Il vento che soffia sul 30° Open di Lignano è quello della freschezza, della vita che si rinnova, della forza, del potere e dell’intelletto. Questo è quello che hanno percepito le oltre 2000 persone che sono state presenti a Lignano Sabbiadoro presso la stupenda struttura sportiva del GETUR. Tutti gli sponsor sono rimasti impressionati nel vedere la risposta di adesioni avute in questo terza settimana di agosto, con oltre 1200 atleti iscritti alla gara, più tutti gli accompagnatori. «La Fijlkam vince e dimostra ancora una volta di essere LA FEDERAZIONE!», commenta: Sergio Donati vice Presidente settore karate, grazie anche allo sforzo dei comitati regionali che hanno lavorato intensamente e alla Csen di Delia Piralli. Il patron Roberto Ruberti in collaborazione anche con la redazione di Karate Magazine Italia ha voluto intensamente che questa trentesima edizione riuscisse. Tutto il suo staff ha fatto un lavoro impeccabile dal primo giorno inizio dello stage è stato un crescendo di emozioni, il direttore dei corso prof. Pierluigi Aschieri si è presentato in grande spolvero dando nozioni sul karate sportivo, sul tatami presenti anche numerosi maestri che si sono alternati nelle lezioni, partendo da: Luca Valdesi, Roberta Sodero, Sara Cardin, Jelena Kovacevic, Anna Devivi, Francesco Maffolini, Mattia Busato, Roberto Bacchilega, Nastro Salvatore, Massimo Portoghese, Antonio Califano. Dopo lo stage e giunto il momento della gara che ha dato spettacolo mostrando la bellezza del karate sportivo con prestazioni tecniche e tattiche di grande spettacolo, presente anche la nuova “Nazionale Italia Master” e il suo coordinatore Carlo Maurizi, non si poteva pensare di chiudere questa settimana in maniera più bella con la gara Sperimentale riservata agli Atleti Disabili, qui si è raggiunto l’ apice del 30° Open di Lignano le emozioni sono esplose nel vedere la forza degli atleti disabili, il consigliere federale, Roberto D’Alessandro che su mandato aveva assunto l’ incarico di Rappresentante Federale e rimasto molto soddisfatto di quest’ultima congratulandosi con il coordinatore Fabio Verdone. In conclusione tutto ha funzionato e tutti soddisfatti ora non ci tocca che aspettare la 31^ edizione.

RISULTATI – Sport data LIGNANO